Atti delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori distintamente per ogni procedura

Come da indicazioni del Decreto Legislativo 33/2013, e successive modificazioni/integrazioni, in questa sezione sono disponibili le informazione relative a "Atti delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori distintamente per ogni procedura".

Riferimenti normativi:
Art. 37 - D. Lgs. n. 33/2013 modificato dall'Art. 31 - D. Lgs. n. 97/2016
D. Lgs. n. 50/2016


Ai sensi del combinato disposto dai commi 16 e 32 dell’art. 1 della legge 190/2012, con riguardo alla scelta del contraente per l'affidamento di lavori, forniture e servizi, le stazioni appaltanti sono tenute a pubblicare nei propri siti web istituzionali: la struttura proponente; l'oggetto del bando; l'elenco degli operatori invitati a presentare offerte; l'aggiudicatario; l'importo di aggiudicazione; i tempi di completamento dell'opera, servizio o fornitura; l'importo delle somme liquidate. La pubblicazione deve essere effettuata entro il 31 gennaio di ogni anno, relativamente alle  informazioni dell’anno precedente.

Ai sensi dell' art. 37 del D. Lgs. n. 33/2013, ciascuna amministrazione, pubblica le informazioni relative alle procedure per l'affidamento e l'esecuzione di opere e lavori pubblici, servizi e forniture.

Data di ultima modifica: 13/09/2018

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto